Latte di mandorle

Latte di mandorle

Il latte di mandorla è un prodotto genuino di origine vegetale.

È ricco di vitamine e minerali ed è spesso usato in sostituzione del latte vaccino. È privo di glutine e di lattosio ed è per questo molto amato da vegani e da celiaci.

Il latte di mandorla è una bevanda densa, profumata e salutare.

Si produce diluendo con acqua la poltiglia ottenuta frullando le mandorle.

Il latte di mandorla è una bevanda tradizionale italiana, non alcolica, realizzata per infusione a freddo di mandorle finemente tritate e successivamente spremute in modo tale da farne uscire tutto il succo presente al loro interno.

Il latte di mandorla possiede un’elevata proprietà dissetante tanto che viene consumato specialmente in estate, servito ben freddo o addirittura ghiacciato come granita ma può essere utilizzato anche nella preparazione di altre bevande, come ad esempio il caffè in ghiaccio, o ancora come ingrediente per la realizzazione di numerosi dolci.

In genere le calorie apportate dall’assunzione di 100g di latte di mandorla possono variare da 25kcal a 50kcal tali per cui è considerato a tutti gli effetti un prodotto dietetico

Il latte di mandorla possiede un elevato valore nutrizionale dato dall’apporto di sali minerali come calcio, potassio e fosforo ed in quantità ridotta anche sodio, zinco, ferro e dalla presenza di vitamine, tra le quali la Vitamina B6 o Piridossina e la Vitamina E che funzionano come ottimi antiossidanti dal potere anti aging, in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento e dei danni cellulari.

Latte di mandorle
Latte di mandorle

In misura più esigua vi sono le vitamine B1, B2 e B3.

Il latte di mandorla è in grado di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue preservando l’apparato circolatorio grazie all’amandina, una proteina in grado di avere effetti ipocolesterolemizzanti, inoltre, grazie alle proprietà lassative delle mandorle, questo prodotto può anche essere efficace per regolarizzare l’intestino.

Prima dell’uso, il latte di mandorla va agitato poiché, a causa dell’elevato contenuto lipidico, tende a separarsi in due fasi distinte.

Valori nutrizionali

per 100 g di Latte di Mandorla Parte edibile 100%

Valore energetico

25 Kcal

Ingredienti

Acqua 96 g Carboidrati 2,4 g Fibre 0,4 g Grassi totali 1,5 g Grassi saturi 0,12 g Zuccheri 1,7 g Proteine 0,6 g Acidi grassi monoinsaturi 1,06 g Acidi grassi polinsaturi 0,29 g Colesterolo 0 g Calcio 7 mg Fosforo 15 mg Potassio 25 mg Vitamina E, alfa-tocoferolo 0,69 mg Vitamina B6, Piridossina 2 mg